Inserire le nuove generazioni nel business di famiglia: i 5 step chiave

Oggi approfondiamo un aspetto specifico del passaggio generazionale: quali sono gli step chiave per inserire con successo chi della nuova generazione desidera lavorare nell’impresa di famiglia.

Ne abbiamo identificati 5 a partire da una nostra case history virtuosa.

1. Identificare, con la generazione in carica, le sfide strategiche che l’azienda dovrà affrontare in futuro;

2. Individuare le skill specifiche necessarie ai manager del presente-futuro per ricercarle e svilupparle nei giovani che vogliono entrare nel business di famiglia;

3. Progettare un kit diagnostico per scoprire i talenti di ognuno e rilevare le aree di sviluppo rispetto al modello di competenze definito con la generazione in carica;

4. Realizzare, per ogni giovane desideroso di entrare in azienda, un assessment individuale tramite test psicoattitudinali e interviste selezionati ad hoc;

5. Mettere a sistema i risultati ottenuti dai singoli, per favorire la massima efficacia organizzativa e, contemporaneamente, una piena soddisfazione delle aspettative individuali.

Lavorare per l’azienda di famiglia deve essere una scelta delle generazioni future, permettere che questo avvenga con la massima soddisfazione di tutti è una responsabilità delle generazioni in carica.